Un suggerimento per chi non ha esperienza di piccole isole: su una piccola isola, da qualunque parte soffi il vento ed indipendentemente dall’intensità, si trova sempre un punto riparato.
Se volete ottenere il massimo dalle spiagge che frequenterete sull’isola,  dovrete tenere  sempre a mente la regola aurea: si va  a “ridosso”.
Come si fa?
Semplicissimo: ci si procura una cartina dell’isola (sono distribuite anche gratuitamente), il giorno che intendiamo recarci in spiaggia ci s’informa, usando applicazioni, giornali, radio, tv,  residenti (…in questo caso verificare più risposte) da quale direzione soffierà il vento.
A questo punto sulla carta scegliete una spiaggia che sia “sottovento”, ovvero dove il vento spira verso il mare aperto.
Tutto qui.
Regola di “ferro”: in piena estate, quando dovrete posteggiare l’auto vicino alla spiaggia, rammentatevi che “la calma è la virtù dei forti”.


Cincopa WordPress plugin



187 Condivisioni
Condividi qui i tuoi commenti

No comments so far.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Website Field Is Optional